Categoria

uscita ufficiale

Sinner: Sacrifice for Redemption fa la storia del Discord Game Store

Sinner: Sacrifice for Redemption è il primo indie a uscire esclusivamente nel game store di Discord e il Videogame Post fa un po’ parte di questo evento storico.

Thronebreaker: The Witcher Tales si svela ufficialmente in un’ora di gioco

Thronebreaker: The Witcher Tales catapulterà i giocatori nei panni della regina Meve, la quale a suon di scontri tra carte dovrà salvare Rivia dall’invasione di Nilfgaard. Ecco un’ora di gameplay commentata dagli sviluppatori.

Divinity Original Sin II: Definitive Edition sbarca domani su PC e console; e i sottotitoli in italiano?

Quello di Divinity Original Sin II: Definitive Edition è stato un lungo viaggio di ben tre anni, tra la campagna kickstarter e il lancio su PC; ma la constante di tutto ciò sembra essere l’assenza della localizzazione italiana.

This is the Police 2 è disponibile; mani in alto!

Chi non ha mai giocato a guardie e ladri? L’appena sbarcato su PC This is the Police 2 vi farà vivere in una veste gestionale e strategica le avventure di uno sceriffo.

Vampyr: acclamato per spessore della trama e narrazione, ma problemi tecnici e non si fanno sentire

La particolare narrazione targata Dontnod Entertainment applicata al nuovo Vampyr non ha convito tutta la critica. Sebbene molti abbiano dichiarato che la trama sia di spessore, diverse problematiche legate al gameplay e problemi tecnici (come lunghi caricamenti) hanno avuto la meglio sui voti di diverse recensioni.

Moonlighter: timidi voti e commenti in Italia, ma conquista la critica di oltre Alpi

Il piccolo indie di casa Digital Sun Games conquista la critica straniera, e un po’ meno quella italiana, con la propria nuova interpretazione del dungeon crawler e rouge-like; l’eroe mercante di Moonlighter sembra da provare con mano e noi lo faremo domani su Twitch.

Detroit: Become Human viene elogiato per la profondità delle scelte di gioco, ma bistrattato da altri nelle prime recensioni

Le prime recensioni della più recente creazione di Quantic Dream sono ormai di dominio pubblico, tra chi elogia il particolare e approfondito comparto delle scelte di Detroit: Become Human, chi invece ne butta nella polvere la “trama ricca di cliché” e “no sense”.

State of Decay 2 convince i nostalgici, ma viene criticato dal resto della stampa

State of Decay 2 è una versione 1.5 del primo capitolo, e sebbene aggiunga e migliori alcune iconici aspetti di gioco riesce a convincere solo i fan della serie e non molti altri: la stampa straniera gli ha dato una media di 6/10. Ecco perché.

Forgotton Anne strega la critica con la trama e tematiche sul valore degli oggetti; qualche disappunto sul gameplay

Sarebbe possibile parlare delle spreco di tutti i giorni, di quegli oggetti ritenuti inutili ma che non lo sono, del puro gusto di avere “qualcosa di nuovo”? In Forgotton Anne si parla di tutto questo in un’avventura dal forte impatto grafico ed emotivo; ecco i voti.

Pillars of Eternity II: Deadfire acclamato dalla critica come “migliore del genere” anche se con qualche imperfezione…

La critica ha acclamato quasi all’unanimità il nuovo Pillars of Eternity II: Deadfire, sia come degno successore del prequel sia come migliore del genere, nonostante alcuni punti da limare come le quest secondarie. Ecco i voti nel dettaglio.

Omensight: riuscirà un semplice Araldo a cambiare il giorno del giudizio? …E il “whislist quest”

Volete un indie avventuroso ma diverso dal solito, tra action e investigazione? Uno che vi permetta di vincere il prequel spirituale semplicemente aggiungendo alla lista dei desideri di Steam? C’è Omensight.

Total War Saga: Thrones of Britannia non convince la critica internazionale con la semplificazione del gameplay

Nonostante la formula classica di ricostruzione storica e battaglie su larga scala in tempo reale, l’eccessiva semplificazione del gameplay di Total War: Thrones of Britannia non ha convito la stampa del settore.

© 2018 Il Videogame Post — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑