Enderal: The Shards of Order su Steam è posticipato

In_Evidenza Mod e mod

Vi avevamo già accennato in precedenza che la pluripremiata total convertion Enderal: The Shards of Order sarebbe presto sbarcata su Steam con tanti nuovi contenuti, compresi nell’espansione Forgotten Stories.

Tuttavia il periodo di “lancio” su Steam, ovviamente con la possibilità di continuare a giocare gratuitamente, è saltato per via del fatto che Enderal è stato creato con una parte degli assets di The Elder Scrolls V: Skyrim.

Nulla di strano, in quanto Enderal: The Shards of Order è in effetti una colossale mod creata utilizzando il motore grafico di Skyrim, ma con una propria trama, personaggi e mappa di gioco.

“La certificazione di Steam per poter pubblicare Enderal nel proprio store online ha richiesto più tempo del previsto e finché non l’avremmo ufficialmente non potremmo andare avanti”, ha dichiarato SureAI in un comunicato, spiegando che “d’altra parte questo tempo in più ci permetterà di ottimizzare ancora di più il gameplay”.

Quindi qual è la nuova data di uscita? Gli sviluppatori non lo sanno. I tempi di certificazione di Steam variano e quindi è stato indicato solamente un periodo di lancio fissato per gennaio 2019.

Intanto per farsi perdonare, SureAI ha mostrato la nuova soundtrack di Enderal: The Shards of Order legata all’inedito arco narrativo della rovina Rhalâta, cantata da Lauren Synger.

La nostra guida amatoriale di Enderal: The Shards of Order, ferma alla settima parte sta riprendendo il proprio sviluppo.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *