Left Alive si svela; un po’ MGS un po’ GdR?

News

Del Left Alive di Square Enix si era sentito parlare già da poco prima dell’E3 2018, sebbene non ne aveva fatto parte.

Al tempo si sapeva soltanto che il direttore della serie di Armored Core, Toshifumi Nabeshima, insieme a Yoji Shinkawa, character designer della serie di METAL GEAR SOLID, e Takayuki Yanase, mecha designer di titoli come Ghost in the Shell: Arise, Xenoblade Chronicles X, stavano collaborando per qualcosa di nuovo.

Il risultato sembra quello di un nuovo Metal Gear Solid, dove invece di un ben definito protagonista vi sono tre personaggi che vivono la propria “tragedia” nelle strade di Novo Slava.

All’interno del trailer abbiamo potuto notare un gameplay e animazioni non di certo irresistibili. Ma quello che attira è il fatto che non dovrebbe esserci una trama perfettamente lineare, bensì le scelte del giocatore influenzeranno tanto l’avventura quanto la vita di alcuni personaggi (minuto 0.59). Un “lato GdR” che speriamo sia approfondito.

“Ambientato a Novo Slava, una città distrutta dallaguerra, questo nuovo trailer ci mostra come i giocatori dovranno affidarsi soloal loro istinto per trovare una strada per la sopravvivenza usando meccanichefurtive, fabbricando oggetti, trappole e altro ancora” si legge nel comunicato stampa.

È ancora presto per azzardare un qualsivoglia verdetto di Left Alive: il 5 marzo 2019 è ancora lontano.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *