NAIRI: Tower of Shirin, ora disponibili fiabe e rompicapo a misura di famiglia

News

Nell’annuncio della collaborazione tra il Videogame Post e Another Indie, avevamo parlato brevemente di NAIRI: Tower of Shirin. Questo indie racconta la storia di una bambina di un mondo fantasy, la quale un giorno deve scappare dai propri agi perché la famiglia è stata arrestata dal re di Shirin.

Durante la prova della “demo chiusa” di NAIRI: Tower of Shirin mi era sembrato di tornare indietro nel tempo. A quei libri con grandi illustrazioni disegnate a mano, dove si raccontavano favole per bambini.

Questa piccola perla prevede nel proprio gameplay la risoluzione di rompicapi e puzzle, senza che l’ormai onnipresente violenza e action si pongano in mezzo. NAIRI: Tower of Shirin è quel tipo di videogame rilassanti, dove si deve ponderare.

Per questo gli amanti dei rebus, con la sicurezza di poter far partecipare anche i propri bambini, ameranno quasi sicuramente la recente creazione di Another Indie.

Nairi dovrà scoprire la motivazione dell’arresto dei propri genitori. E durante la propria ricerca della verità, incontrerà loschi banditi, amici della famiglia, e perfetti sconosciuti che la aiuteranno. Il tutto condito con un umorismo che spezza piacevolmente il ritmo dei rompicapo, e una caratterizzazione magistrale di Nairi che rispecchia il classico “maschiaccio”.

NAIRI: Tower of Shirin è attualmente disponibile, con i sottotitoli in italiano, su Steam e Nintendo Switch a soli 9 euro. Da parte mai non vedo l’ora di lasciare i confini della demo di Nairi e proseguire nella trama.

Ancora dubbi sulla validità di questo indie? La media delle recensioni (by OpenCritic) si attesta su 81/100.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/