La raccolta fondi tramite kickstarter è ormai un metodo rodato nel mondo videoludico. Vengono raccolti i fondi, si aspettano anni prima di vedere il prodotto finito accompagnati da versioni alpha e beta, e talvolta diversi sviluppatori senza più impiego riunendosi formano nuovi team pronti a sfornare qualcosa di proprio: è il caso di Encased.

Alcuni sviluppatori del recente Divinity: Original Sin 2 di Larian Studios si sono infatti unito sotto l’egida della nuova softco Dark Crystal Games per realizzare un nuovo gioco di ruolo old school.

Come si può intuire Encased ricalca le classiche meccaniche del genere, dove la crescita del personaggio tramite statistiche è importante quanto le scelte di gioco e di dialogo con relativi percorsi, insieme al proprio personale viaggio all’interno della trama.

Ma a differenza dei più recenti concorrenti come Pillars of Eternity II: Deadfire o Pathfinder: Kingmaker ambientanti in un mondo fantasy, in Encased ci si tufferà in un mondo post apocalittico dove l’umanità ha scoperto un’immensa struttura aliena negli ipotetici anni ’70.

A tutta prima sembra essere ritornati nel deserto di Wasteland, sebbene in questo caso il protagonista sarà chiamato a scoprire nei panni di un ricercatore della società C.R.O.N.U.S. quali tecnologie e misteri si celano nella struttura nota come “Dome”.

Nei primi 20 minuti di gioco di Encased oltre al gameplay da gioco di ruolo si notano inoltre quelle che potremmo definire come le classi di gioco. La struttura di C.R.O.N.U.S. è infatti divisa in cinque reparti, come scientifico e militare. E scegliendo uno di questi il giocatore sbloccherà non solo i relativi bonus “raziali”, mini quest e scelte di dialogo prettamente legate al proprio ruolo in C.R.O.N.U.S, ma anche una particolare tuta che lo identificherà come membro di quel determinato ramo.

La campagna kickstarter di Encased procede tutt’ora sull’omonima piattaforma con l’ottantuno percento di fondi raccolti a poco meno di due settimane dalla conclusione; è ancora troppo presto per dire se Encased abbia qualcosa di unico da mostrare rispetto agli altri RPG old school, ma se vi piace il genere e non avete problemi con l’inglese – non è prevista una localizzazione italiana – il pledge base a 21 euro non è di certo un brutto affare.

encased - kickstarter

encased traduzione

La prima versione alpha giocabile su PC dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2019, secondo quanto scritto sulla pagina kickstarter di Encased, per poi essere completamente pubblicato alla fine del medesimo anno e nel 2020 su console.

Encased o no? Altrimenti mettetelo nella lista dei desideri su Steam.