Sekiro: Shadows Die Twice tra inediti demoni e serpenti giganti dal Tokyo Game Show 2018

News
Il Tokyo Game Show torna anche quest’anno con il proprio parco di novità. Se nell’edizione del 2017 il protagonista era stato Final Fantasy XV con i propri costanti aggiornamenti e l’attesa uscita su PC, in questa edizione si parla principalmente della nuova fatica di From Software. Sekiro: Shadows Die Twice si mostra dal vivo con 15 minuti di gameplay – catturati da Dualshockers.com –  che ripercorrevano a grandi linee quanto mostrato nella demo dell’E3, prima, e della Gamescom 2018, poi. Tuttavia From Software ha mostrato un’inedito spezzone di gioco mostrato solamente di sfuggita nei trailer pubblicati fino ad oggi. Ovvero quello riguardante il gigantesco serpente bianco che ricorderete attaccava il protagonista appena attraversato un ponte sospeso, oltre che una boss fight contro quello che sembra un gigantesco monaco.
La dose di adrenalina a cui sono abituati i fan dei Dark Souls si espande in Sekiro: Shadows Die Twice grazie alla già nota espansione verso schivate, attacchi furtivi e verticalizzazione degli ambienti, sfruttati appieno in questo video del gameplay del Tokyo Game Show. L’unica cosa che potrebbe lasciare perplessi è la costante presenza di un fastidioso lag nelle sequenze di gioco; c’è ancora tempo per l’ottimizzazione in quanto Sekiro: Shadows Die Twice è atteso per il prossimo 22 marzo 2019 su PC e console. Nonostante una sola arma principale e una classe di gioco che si evolverà con il tempo, il grado di sfida di From Software non è stato snaturato, dico bene?
Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/

Rispondi