Divinity Original Sin II: Definitive Edition è stata appena svelata ufficialmente

News

Larian Studios ha presentato la Definitive Edition del proprio Divinity: Original Sin II dopo svariati mesi di silenzio, inframezzati da un piccolo leak (della stessa softco) di alcuni giorni fa e dalla propria presenza al recente PAX.

Come si può immaginare la nuova versione di Divinity Original Sin II: Definitive Edition porterà una ventata di nuovi contenuti, dal rifacimento della prima parte di gioco con tanto di tutorial, la riscrittura di alcune quest e l’integrazione del nuovo voice acting, l’aggiunta di un migliore bilanciamento dei combattimenti di gioco e l’aggiunta di alcuni inediti, insieme all’introduzione di un nuovo caratteristico personaggio di gioco, nonché cavaliere, prode eroe e scoiattolo: Sir Lora.

Tuttavia non si è parlato di un vero tasto dolente per noi fan italiani, ovvero l’aggiunta di nuove localizzazioni ufficiali tra cui quella italiana e della quale avevamo parlato diverso tempo fa nell’intervista di Alessio Varini che aveva preso l’incarico di tradurlo.

Sebbene lo stesso fondatore Swen Vincke abbia dichiarato che un nuovo videogame non ancora svelato dal team è attualmente in fase di sviluppo, così come che ulteriori “piccoli” aspetti di gioco di Divinity Original Sin II: Definitive Edition possano essere svelati in seguito e si spera prima della data presunta data del preordine fissata il 31 agosto 2018 (come indicato nel video del tweet poco sopra), rimane ancora il dubbio e l’amaro in bocca di dover giocare in inglese tale pietra miliare dei giochi di ruolo e che la Definitive Edition debba essere acquistata anche dai possessori del gioco originale.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *