Mulaka: l’antica cultura messicana dei Tarahumara incontra gli action/adventure

News

Il mondo degli Indie è vasto e per questo è difficile catturare tutte le piccole perle che vi circolano e portarle alla vostra attenzione. Ma c’è un unico rimedio ed è parlarne, quindi bando alle ciance.

Mulaka è un action adventure disponibile su PS4 e Nintendo Switch da qualche settimana che avevo notato grazie a un precedente video del dietro le quinte, perdendolo di vista e poi riscoprendolo con il più recente accolade trailer.

Questo indie targato Lienzo trasporta i giocatori nei miti e nelle leggende dell’antico Messico della cultura indigena dei Tarahumara, in quelli che sono i panni dello sciamano della tribù: Sukurúame.

“Rinomato per le proprie grandi doti di corridore dovrà combattere l’oscurità e la corruzione che si annidano nelle desertiche lande, oltre che cercare di acquisire i poteri dei demigod”.

L’ambientazione di gioco è senz’altro molto originale e caratteristica. Unita al fatto che il doppiaggio non è in inglese ma in lingua messicana e a un particolare gameplay un po’ al di fuori dei classici canoni di action/adventure, la voglia di provarlo non tarda di certo ad arrivare; intanto ecco la prima mezz’ora di gioco.

Pareri, impressioni?

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/

Rispondi