Il recente aggiornamento gratuito di Assassin’s Creed Origins ha aggiunto una particolare feature all’interno dell’Egitto targato Ubisoft (su PC), ovvero la possibilità di modificare specifici parametri di gioco.

Questo è probabilmente un bel passo avanti da parte della saga che potrebbe in un secondo momento entrare definitivamente nel mondo dei mod, il che aprirebbe la possibilità di creare total convertion come Enderal, con storie e trame differenti sfruttando però il motore grafico di Origins.

L’Animus control panel non si spinge attualmente a tanto, ma nonostante ciò grazie a esso è possibile modificare aspetti come la percentuale di loot dai nemici, velocità d’azione di Bayek e il numero di animali addomesticati solo per citare alcuni aspetti, oppure giocare nei panni di un altro personaggio diverso dal protagonista.

Bisognerà però vedere fin dove i fan si spingeranno e se questo è stato realmente un test per qualcosa di più grande e complesso da parte di Ubisoft.

Voi che dite?