La traduzione amatoriale italiana della total convertion Enderal: The Shards of Order, che mi ha permesso durante la sua fase beta di redigere in questi mesi passati diverse parti della guida di gioco, ancora in fase di completamento, è finalmente stata accolta ufficialmente dal team SureAI.

Cosa vuol dire? Vuol dire che il lavoro svolto dai traduttori amatoriali ospitati da RPG Italia, che ringrazio per il loro grande impegno, è stato riconosciuto dagli stessi sviluppatori che lo hanno reso disponibile per tutti attraverso il loro sito e non più come file singolo.

Come prima installazione senza versioni precedenti di Enderal: The Shards of Order nel proprio PC, bisognerà fare attenzione a qualche passaggio mirato, che differisce da quanto vi avevo spiegato in un precedente articolo.

Innanzitutto collegatevi al sito ufficiale di SureAI, selezionate nella schermata in alto “italiano” e proseguite con i passaggi (ovviamente nella lingua del Bel Paese) sotto elencati fino al punto 3, ovvero “pacchetto di installazione”; nel caso non siate pratici del mondo dei mod vi consiglio di scegliere l’opzione evidenziata in giallo “Download – ModDB.com“, scorrere la pagina che sarà stata aperta, cliccare sul tasto rosso “download now” e iniziare a scaricare gli 8 GB di spazio richiesto per giocare a Enderal: The Shards of Order.

Nel mentre passate al punto 4, “launcher di gioco”, scaricate quest’ultimo per 3 modici MB, apritelo e dovreste leggere tra le icone presti “installa Enderal”.

enderal the shards of order

(*) Per farlo dovrete tuttavia aspettare di aver scaricato gli 8 GB menzionati in precedenza; fatto ciò copiate l’intera cartella scaricata in formato .zip in Steam Library > steamapps > common > Skrym (non la Special Edition).
Ora cliccate su Installa Enderal, selezionando nella successiva schermata il percorso file appena sopracitato, sebbene il launcher dovrebbe averlo già individuato automaticamente.

Aspettate che il processo di installazione sia concluso e… buon divertimento attraverso una delle avventure più epiche dei giochi di ruolo realizzata dalla passione di modder e non sviluppatori pagati.

Se invece avete già nel vostro PC una copia inglese o con i vecchi file tradotti di Enderal, allora prima di procedere con le fasi sopracitate e disinstallare sia il launcher di gioco, che il gioco stesso, andate in Documenti > My Games > Skyrim (non la Special Edition) > saves e fate una copia dei salvataggi di gioco per sicurezza.

Procedete quindi con la disinstallazione della versione inglese o caratterizzata dai file tradotti, effettuate un riavvio del PC e procedete all’installazione del launcher in italiano, seguendo i passaggi elencati dopo l’asterisco (*).

enderal the shards of order

Spero che queste dritte sull’installazione della colossale mod Enderal: The Shards of Order, ora finalmente e ufficialmente in italiano, che utilizza il motore grafico di The Elder Scrolls V: Skyrim per narrare le proprie vicende, siano state utili.

Se avete dubbi chiedete pure nella chat sottostante o direttamente su RPG Italia.
Il blogger,
Matteo “Matteum Primo” Sechi