Sea of Thieves: lanciata la open beta per questo weekend con una build di gioco avanzata

News

Un fulmine al ciel sereno avrebbe fatto il medesimo effetto: la beta aperta di Sea of Thieves arriva inaspettatamente e durerà per tutto il weekend su PC e Xbox.

Quello che fa ancora più scalpore è il fatto che il piratesco MMO di Microsoft e Rare possiede una build di gioco estremamente avanzata e che dovrebbe avvicinarsi più di ogni altra provata negli stress server test e ancora prima nella closed beta, con la possibilità di catturare animali, assaltare forti e partecipare a nuove missioni.

Tuttavia l’entusiasmo è frenato dal fatto che il noto bug che fa crashare il gioco appena avviato dilaga tra le file di PCisti mietendo vittime senza rimorso, tra cui il vostro blogger che vi scrive.

Una problematica del genere a pochi giorni dal lancio ufficiale non è per niente un buon segnale e infatti penso di lasciare Sea of Thieves a un futuro acquisto, anche per il fatto che la closed beta non mi ha particolarmente impressionato.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *