che alle volte può passare inosservata, anche se è una parte fondamentale della progressione dei videogame.
Un esempio? Il colosso a forma di felide aveva nella versione originale 11 mila poligoni e ora con il remake è passato a 61 mila poligoni; come si dice: “anche l’occhio vuole la sua parte”.