Monster Hunter: World, le prime recensioni della stampa italiana e straniera

News

A pochi giorni dalla conclusione della terza e ultima beta aperta su PS4 di Monster Hunter: World, nonché a poche ore dall’uscita ufficiale su PS4 e Xbox One, arrivano in gran carriera le recensioni della stampa internazionale con il proprio carico di giudizi e voti; gli avrà conquistati? Leggiamo.
La stampa videoludica italiana si è fatta trovare pronta a questo incontro con lo sbarco dell’universo di Monster Hunter su console, ecco cosa ne pensano:

  • Eurogamer.it – 9.0/10 – “Monster Hunter: World si conferma secondo noi una delle uscite più importanti di questo inizio 2018. Non sconvolgerà il panorama dei videogiochi attuale per qualità tecnica, ma è capace di catturare con la sua anima più unica che rara”;
  • Everyeye.it – 9.0/10 – “Le 65 ore passate a visitare ogni anfratto di Monster Hunter World ci hanno lasciati felici e affamati […] C’è qualche asperità qua e là, ma nulla che infici realmente il valore di uno dei primi “must buy” di un 2018 che già promette faville”;
  • IGN.it – 8.8/10 – “Monster Hunter World è tosto da padroneggiare, ma è in grado di dare grandissime soddisfazioni”;
  • Multiplayer.it – 9.0/10 – “Riassumendo, possiamo dire che Monster Hunter: World è riuscito a catturare pienamente lo spirito della serie, proiettandolo finalmente in un contesto moderno, sia sul fronte tecnologico, sia su quello del gameplay”;
  • Spaziogames.it – 8.5/10 – “Monster Hunter World è un gioco incredibile, ha gli enormi pregi di una produzione consolidata trasportata su una generazione di console che semplifica e alleggerisce tante pratiche macchinose proprie delle versioni portatili”;

Una “standing ovation”, non c’è altro da aggiungere anche se provando la beta aperta di persona ho visto un gameplay fortemente legato al macchinoso format a match, ovvero a un ciclo del gameplay tra hub, matchmaking e missioni di gioco, piuttosto che un grande mondo aperto quale avrei personalmente preferito per un Monster Hunter.


La stampa straniera sarà del medesimo avviso?

Anche la stampa di oltre oceano e dintorni sembra concorde sull’acclamare Monster Hunter: World come un ottimo videogame da giocare assolutamente, e il mio appunto su un chiuso gameplay legato a un format a match sembra essere stato condiviso solo da PlayStation Life Style.

Voi che dite a riguardo?

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/