Con l’alpha 3.0 di Star Citizen ormai disponibile per tutti i backer da quasi tre settimane, abbiamo avuto il tempo di provare il nuovo sistema cargo e del commercio, andando a incontrare purtroppo una serie di bug che potrebbero rovinare i migliori propositi di qualsiasi fan di Cloud Imperium Games.

Per questo ecco una guida “open source”, ovvero integrabile da voi lettori, dedicata alla risoluzione in game di bug e glitch della versione alpha 3.0 – 695052.

Problema Risoluzione
Schermata nera di caricamento Finché si sente la musica di sottofondo è tutto “nella norma”: abbiate pazienza.
Calo di fps all’entrata di una istanza. Per ora è matematico che all’entrata in PU ci sia un calo di prestazioni; se questo tuttavia persiste anche dopo alcuni minuti dall’avvio (comparsa nel letto di Port Olisar) si consiglia di rifare il log in in gioco o di cambiare server.
Il MobiGlas si apre due volte/Impossibilità di fare acquisti. In questo caso il bug potrebbe molto probabilmente derivare da una scarsa latenza lato client/server in quanto si presenta per lo più in server di gioco stranieri come AUS e USA. Se andrete in quelli EU o BEST il bug dovrebbe sparire, pena un calo degli fps: se dovete acquistare qualcosa andate nei server nostrani, se invece volete un po’ più di fps allora puntate in quelli un poco più vuoti di oltre oceano.
Bloccato nell’ascensore di Levski che porta agli hangar. Capita raramente che si blocchi l’ascensore senza che si possa uscire; se siete in compagnia di amici nella stessa istanza effettuate il log out uno per volta per riapparire nella sezione abitativa della medesima stazione, altrimenti dovrete trovare un altro server.
Il portellone della mia nave non si apre e non si chiude/Gli airlock di Port Olisar non mi permettono di uscire. In questo caso il bug è dovuto a una chiusura, o apertura, errata la quale blocca la porta o portellone per via di un ostacolo di gioco, che potrebbe essere proprio il vostro PG. Il modo per sbloccarla dovrebbe essere entrare nella nave da un altro ingresso e premere il tasto per aprirla di nuovo, una volta spostata in un’area priva di ostacoli; per quanto riguarda l’airlock cercate un’altra entrata o chiedete aiuto a uno dei giocatori che potrebbero trovarsi all’interno del porto spaziale e che potrebbe sbloccarla.
La mia nave è apparsa dopo il “retrive” senza alcuni pezzi. Non si può far altro che fare il comando “claim” e aspettare che il gioco ve ne consegni una nuova di zecca. Attenzione: vendete prima l’eventuale carico di merci o le perderete dopo il “claim”.
La mia Cutlass/Aurora non viene riconosciuta nell’opzioni di compravendita di merci. Questo accade dopo che la nave viene distrutta e si effettua il “claim”. Diversi giocatori hanno notato che basta cambiare server e istanza, perché il bug si risolva.
Sto fluttuando nello spazio anche se ho equipaggiati gli elementi EVA. Aprite la chat di gioco in prima persona con F12 (default) e digitate “/sit” per effettuare un’animazione e tornare come prima.
Ho appoggiato il fucile nella rastrelliera della nave (Cutlass) e ora giro come una trottola. Brutto bug. Come disse una volta un amico “perché tocchi ogni cosa in Star Citizen? Non si fa.” E ora come ora è un ottimo consiglio. Potrete effettuare un personale test contro le vertigini cercando di direzionare il vostro PG in un letto e effettuare log out, log in. Oppure uscire dal server.
Non riesco più a uscire da una torretta/Sono intrappolato nella nave di un amico/a. Questo succede perché il possessore della nave non ha sbloccato (comando “unlock” nel cockpit) la propria nave, oppure ha spento e riacceso il “Power” resettando tale comando. Se siete rimasti chiusi dentro la nave di un amico/a senza la possibilità di interagire con porte o portelloni, allora sapete a chi dare la colpa. In questo caso non funziona neanche il tasto H (di default) per uscire da una postazione.
Il mio PG non scende dalla scala della plancia della Retaliator. Semplice digitate F4 varie volte e tentate di scendere dalla scala.
La cassa che avevo in mano non la posso più prendere. Non si può fare molto: la cassa è persa. Evitate di far cadere il vostro personaggio quando trasporta oggetti o di fargli fare strane “animazioni” dal rientro in EVA verso la nave.
Le riparazioni non sono state effettuate completamente al CryAstro. Prima di volare via come delle comete dopo aver pagato le riparazioni, aspettate un attimo al CryAstro.
I missili non funzionano. Strano bug che alle volte si presenta e altre no. Tentate sempre con calma di premere il tasto per sparare i missili, alcune volte potrebbe funzionare.
Le porte degli hangar di Levski non si aprono per farmi decollare Bel bug anche questo; effettuate una nuova chiamata al direttore di volo della struttura, altrimenti atterrate, prendete una tacca di reputazione pirata e una volta apparsi negli agglomerati abitativi di Levski, effettuate il “claim”  della vostra nave. Attenzione: vendete le merci prima di effettuare il “claim”.
Non appaiono gli oggetti nei negozi. Cambia server o effettua log out, log in.
Ho perso la torcia nel casco. C’è poco da fare, se lo stile pirata è fatto per voi allora saprete affrontare il ‘Verse senza torcia, vero? Non proprio: evitate di acquistare il casco pirata a Levski e Grim Hex del completo da “sabbipode”.
In Arena Commander mi appare sempre l’errore nel multiplayer che una partita è già in corso. Ritenta con vari server e regioni, prima o poi vi farà entrare in game.
Il mio PG è diventato invisibile/è bloccato in una sola animazione. Trovate una sedia e sedetevi sopra, dovrebbe risolvere il tutto.
Nella mia Reliant non appare né la velocità, né tanto meno l’indicatore di Quantum Fuel e idrogeno rimasto. Non ci si può fare niente. Tentate di non fare viaggi troppo lunghi, rabboccando abbastanza regolarmente al CryAstro. Per quanto riguarda l’entrata in atmosfera il consiglio che vi possiamo dare e di ridurre la velocità in AFB (Afterburner) alla distanza di 30 – 50 km dal vostro obbiettivo sulla superficie del pianeta e passare alla velocità standard SCM. Vi renderete conto della decelerazione notando che i chilometri che vi separano dall’obbiettivo vengono percorsi con maggior tempo.
Il mio PG ha una cassa “incollata” alla mano. Tutto nella norma, anzi anche meglio: in questo caso avrete maggiore visuale per vedere dove posizionare la vostra cassa. Fate accucciare il vostro cittadino delle stelle con Ctrl (sinistro di default) e premete il tasto di interazione F (di default) guardando alla vostra destra in basso verso la mano. Fatto ciò dovrebbe apparire la scritta “place” e il gioco è fatto.
La nave non si alza in volo dai landing pad di Port Olisar. Se la nave è rimasta incastrata nei landing pad, allora date il gas al massimo e puntate in alto come se voleste decollare. La nave oscillerà un po’ e poi dovrebbe schizzare via dal landing pad, per questo state pronti a diminuire la velocità altrimenti andrete a sbattere.
Il corridoio mortale della Starfarer. La Starfarer ha un corridoio in cui tutti i giocatori che vi passano precipitano nello spazio. Si tratta del corridoio a sinistra della nave che porta alle torrette e al retro della nave dalla baia di carico.
La mia nave è spammata sottosopra. Se avete una seconda nave tentate il “retrive” di questa che dovrebbe far scomparire quella sottosopra, quindi richiamata la prima e vedete se è apparsa in una posizione accettabile. Altrimenti utilizzate il “claim”. Attenzione: vendete le merci prima di utilizzare il “claim”.

Ringrazio i membri della Corporazione (org italiana di Star Citizen) per aver fatto insieme da “cavie” e scoperto la risoluzione di alcuni bug.

Articolo condiviso con StarCitizen.it.