Il fatidico momento è arrivato: il ristretto test Evocati dell’alpha 3.0 di Star Citizen si sta in queste ore espandendo, via via che i nuovi inviti stanno arrivando nelle mani di coloro che saranno chiamati in questa nuova e più aperta fase di test, nota come PTU (Public Test Universe).
Cloud Imperium Games ha annunciato tutto ciò nella serata di ieri tramite il proprio canale social Spectrum, dichiarando che lo sviluppo della 3.0 era abbastanza maturo per iniziare gli “stress test” dei server di gioco i quali avrebbero ospitato un numero sempre maggiore di giocatori per “ondate”; alcuni hanno già ricevuto l’invito per quella che viene definita la prima ondata dedicata a coloro che hanno già effettuato dei test di questo tipo per conto di CIG, la seconda e la terza riguarderanno invece i subscriber e i concierge member.
Tenete d’occhio la vostra email e una volta ricevuto l’invito di partecipare al PTU, non dovrete far altro che seguire pochi passaggi, qui sottoelencati:

  1. Effettuate il log in al sito RSI con le vostre credenziali di accesso;
  2. Copiate il vostro account nel PTU, visitando la sezione “setting” dell’account RSI, o andate direttamente a questo link https://robertsspaceindustries.com/account/copy/ptu. Seguendone i passaggi dovreste ricevere l’email con la specifica password per accedere al PTU;
  3. Scaricate il PTU launcher;
  4. Lanciate l’installazione con .exe e seguite le istruzioni su schermo;
  5. Effettuate il log in nel launcher del PTU utilizzando il vostro ID e la password del PTU ricevuta via email;
  6. Assicuratevi che il canale “live” sia selezionato sotto il logo di Star Citizen e scaricate la build di gioco;
  7. Godetevi l’alpha 3.0.

Articolo condiviso con StarCitizen.it