Pillars of Eternity II: Deadfire, è stata appena pubblicata la "backer beta"

News

Per coloro che avessero backerato Pillars of Eternity II: Deadfire sarà interessante sapere che la “backer beta” è ora disponibile, insieme alla propria limitata ma esclusiva porzione di gioco.
Cos’è la “backer beta”? Semplicemente una piccola versione di gioco che può essere provata in anticipo da coloro che hanno finanziato Pillars of Eternity II: Deadfire nella campagna kickstarter, prima, o in seguito in quella su Fig, con un determinato ammontare di soldi e quindi tier.
All’interno di questa beta chiusa sarà possibile esplorare il piccolo villaggio di “T Kawara” e le isole ad esso vicine, in quanto il gioco si svolgerà nell’arcipelago Deadfire e sarà caratterizzato da un’ambientazione marinaresca, insieme a un party di personaggi tuttavia fittizi, in quanto Obsidian Entertainment non vuole offrire spoiler sui futuri protagonisti di gioco, né poterli effettivamente mostrare per la mancanza del doppiaggio e l’eventuale attesa di una prima raccolta di feedback dai fan.

Nuove feature potrebbero essere introdotte in seguito all’interno della backer beta di Pillars of Eternity II: Deadfire, hanno svelato il producer Katrina Garsten e il design director Josh Sawyer, anche se prima di tutto il team di sviluppo vorrà conoscere le impressioni dei giocatori soprattutto sulle nuove meccaniche di gioco (come le classi multiple), hanno rimarcato i due.
Per scaricare la backer beta entrate nel sito di Obisidian Entertainment e seguite le istruzione descritte nel forum ufficiale; purtroppo non ho backerato Pillars of Eternity II: Deadfire, si vedrà alla release. Intanto riguardo il trailer riguardante la prima versione del gameplay.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/