BioWare ha ricordato 10 anni di Mass Effect all'N7 Day

News

L’N7 Day di quest’anno, ricorrenza fissa per gli appassionati della saga Mass Effect in cui raccogliersi per ricordare nuove e vecchie esperienze, si è svolto nella giornata di ieri e devo dire di averlo trovato abbastanza fiacco.

L’anno scorso si parlava dell’arrivo di Mass Effect Andromeda, con tutte le aspettative e timori del caso e con una nuova speranza in casa BioWare (e anche per quanto mi riguarda) di far partire nuovamente la serie con il piede giusto, lasciandosi alle spalle il retaggio di uno Shepard che ha dato tanto ma che era ormai una figura ingombrante per la saga, un vero punto di riferimento che non avrebbe accettato nulla di meno di un personaggio tanto carismatico quanto lo è stato lui.
E infatti il tempo ha dato la sua sentenza e come avevo scritto nella mia recensione di Mass Effect Andromeda, questo non è stato altro che un timido tentativo di dare nuova linfa, un fallimentare test in cui un anno di sviluppo in più, idee innovative e non legate ad accontentare i fan avrebbero dato un risultato tutt’altro che mediocre.

Quel che fatto è fatto purtroppo; questi festeggiamenti sottotono, che avrebbero dovuto essere ben diversi per i 10 anni della saga Massa Effect (esattamente li compierà il 20 novembre) mi lasciano pensare che il brand sarà richiuso nel ripostiglio di BioWare per un bel po’ di tempo, purtroppo.

Tagged
Matteum Primo
Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.
http://ilvideogamepost.net/